DETRAZIONI FISCALI

DETRAZIONI FISCALI PER IMPIANTI TERMICI A CIRIÈ

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

PER IL TUO RISPARMIO E PER LA SALUTE DELL'AMBIENTE

Ancora per quest’anno sono confermate le Detrazioni fiscali per le RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE e per gli interventi di RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti, con conseguente risparmio sulle bollette di energia e gas.

In alternativa alle detrazioni fiscali si può usufruire del Conto Termico nel caso di interventi per l'incremento dell'efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili per impianti di piccole dimensioni (principalmente sostituzione di stufe o caldaie con installazione di generatori a BIOMASSA, solare termico, pompe di calore e scaldacqua in pompa di calore che rispettino i requisiti tecnici richiesti per l’accesso agli incentivi). Grazie al Conto Termico è possibile riqualificare i propri edifici per migliorarne le prestazioni energetiche, riducendo in tal modo i costi dei consumi e recuperando in tempi brevi parte della spesa sostenuta.

RISPARMIO SULLA BOLLETTA


Per gli impianti fotovoltaici oltre alle Detrazioni fiscali, infatti l’investimento può beneficiare della detrazione fiscale del 50%, rientrando nella normativa tra i lavori equiparati alle ristrutturazioni edilizie, esiste anche il Servizio di Scambio sul posto, fornito dal GSE, a seguito della sottoscrizione di apposito contratto.


Lo scambio sul posto, abbreviato con la sigla SSP, è riservato ai titolari di impianti fotovoltaici, realizzati per soddisfare il proprio fabbisogno energetico (autoconsumo). Consiste in una compensazione economica tra l’energia elettrica che non si riesce ad autoconsumare in un dato momento (esempio un fotovoltaico che produce in una giornata in cui non c’è nessuno in casa) e quella prelevata nei momenti in cui la produzione dell’impianto non è sufficiente (ad esempio la notte o nelle giornate grigie).

Ma la convenienza maggiore del FOTOVOLTAICO è rappresentata dall’AUTOCONSUMO infatti tutta l’energia consumata nel momento in cui viene prodotta è energia non acquistata dalla rete e quindi non addebitata in bolletta.

CHIAMA 011 4147793
×